Le porte scorrevoli per esterni e interni sono una soluzione molto apprezzata, soprattutto quando si tratta di modelli automatici, in grado di assicurare facile accesso e uscita da stanze, aree lavorative, centri commerciali e molto altro. Possono essere realizzate con diverse tipologie di materiali, da selezionare in base al contesto, sia esso domestico o lavorativo, interne o esterne e, soprattutto, ad elevato passaggio o meno. I materiali più richiesti sono quelli in vetro-cristallo o in altri materiali trasparenti, da selezionare in base alle diverse esigenze, soprattutto in caso di necessità di creare una certa privacy all’interno di un ambiente.

In questo post verranno evidenziate le principali caratteristiche delle porte scorrevoli, i vari modelli e, soprattutto, i range di prezzo dei modelli presenti sul mercato. Inoltre, verranno evidenziate le principali specifiche tecniche delle porte realizzate da Cinque P, azienda specializzata in manutenzione e installazione di porte scorrevoli automatiche.

Le porte scorrevoli automatiche

Le porte scorrevoli automatiche si distinguono tra di loro non solo per i parametri considerati in precedenza, ossia numero di anta e materiale di realizzazione, ma soprattutto per meccanismo di automatismo che viene utilizzato e che insieme alla tipologia di binari di scorrimento delle ante garantisce un’apertura e una chiusura più o meno rapida. Le automazioni possono essere differenti a seconda che lo scorrimento della porta sia progettato per essere rettilineo oppure ad angolo, da interno o da esterno.

I modelli più pratici e di facile gestione sono sicuramente le porte scorrevoli rettilinee: queste, infatti, sono solitamente caratterizzate da un meccanismo di apertura e chiusura di facile installazione e, soprattutto, molto versatile e adattabile alle differenti esigenze. La struttura di una porta automatica scorrevole per interno è caratterizzata dalla presenza di un cassonetto e da una guida per lo scorrimento in grado di assicurare la massima sicurezza e precisione per il passaggio delle ante. L’alimentazione dello scorrimento è solitamente caratterizzata da un voltaggio di serie standard pari a 230 volt, perfetto per i normali impianti elettrici.

Nell’installazione di questo tipo di porta non va mai dimenticato di procedere anche con la realizzazione di un sistema di sicurezza: questo deve prevedere due principali aspetti. Per prima cosa dovrà garantire la rilevazione di ostacoli che permetta la variazione di senso di marcia dell’apertura, per evitare alle porte di chiudersi durante il passaggio di persone e, in secondo luogo, la presenza di una batteria, che potrà garantire l’azionamento delle ante anche in caso di mancanza di corrente, in modo da poter procedere con un’apertura d’emergenza.

Alcuni modelli di porte scorrevoli per esterni e interni possono essere realizzati ad angolo; in questo caso, come per le porte rettilinee, di particolare importanza è la scelta del meccanismo di automazione che permetterà di garantire una corretta apertura e chiusura delle ante, evitando ostacoli e assicurando la possibilità di apertura anche in mancanza di corrente.

Le principali caratteristiche di una porta scorrevole

Quando si devono selezionare porte scorrevoli per esterni e interni, il primo elemento da prendere in considerazione riguarda il modello, che può essere interno muro, ossia una porta a scomparsa, oppure esterno muro. Inoltre, si dovrà definire se preferire una proposta a un’anta o a due; questa scelta va valutata insieme ai tecnici che potranno controllare al meglio, in base alle dimensioni, agli spazi e al modello, se entrambe le soluzioni sono possibili o se sia meglio definire quale possa essere più conveniente, funzionale e sicura.

Un altro aspetto da considerare, di fondamentale importanza nella scelta delle porte scorrevoli per esterni e interni, sia per quanto riguarda l’estetica che la funzionalità è relativo ai materiali; le porte scorrevoli di migliore fattura sono solitamente in PVC, in vetro, in alluminio o in ferro. Spesso possono essere utilizzate soluzioni che combinano più materiali, per realizzazioni di grande impatto estetico.

Va sottolineato che le moderne porte scorrevoli più convenienti, soprattutto in ambienti ad elevato passaggio, sono quelle automatiche, che si aprono e si chiudono nel momento in cui i sensori, posizionati nei pressi della porta stessa, rilevano l’arrivo di qualcuno.

Porte scorrevoli per esterni e interni: la sicurezza

porte scorrevoli per esterniUn particolare accento sull’installazione e sicurezza delle porte che si azionano tramite sensori riguarda la sicurezza del loro utilizzo. Quando si parla di porte scorrevoli, infatti, siano esse progettate e installate in ambienti interni o in esterno, è fondamentale attenersi a quanto previsto dalla normativa vigente in fatto di sicurezza.

Questo prevede, tra le altre cose, che le porte scorrevoli siano realizzate secondo determinati standard di sicurezza e che vengano sottoposte a una manutenzione periodica a garanzia di un funzionamento sempre corretto. Aziende, centri commerciali, uffici, negozi e altre strutture private o pubbliche dovranno pertanto porre la massima attenzione su questo aspetto per la massima tutela dei clienti e dei dipendenti e per non incorrere in sanzioni.

I prezzi di mercato

Definire i costi di una porta scorrevole automatica, sia essa per interni o per esterni non è semplice in quanto sono veramente molti i fattori da dover prendere in considerazione. Per prima cosa, infatti, è necessario definire le dimensioni del varco e, quindi, della porta stessa; inoltre si dovranno valutare i materiali di costruzione e, naturalmente la tipologia di sistema di automazione da installare.

Per avere la sicurezza di prezzi sempre concorrenziali è necessario rivolgersi a un’azienda che sia altamente specializzata in questo tipo di porte, che potrà proporvi numerose alternative, suggerirvi soluzioni personalizzate e garantire un rapporto qualità-prezzo sempre conveniente.

Cinque P è un’azienda che propone alla clientela preventivi e consulenza gratuita, con prezzi in linea con il mercato e un completo supporto pre e post vendita. Rivolgersi a Cinque P significa poter contare su un’assistenza completa, che permetterà al cliente di comprendere al meglio quali possano essere le soluzioni più adatte alle esigenze specifiche e valutare, con tecnici qualificati, la porta scorrevole automatica più adatta a tali necessità.

Per concludere

Nella scelta e installazione di porte scorrevoli per esterni e interni è fondamentale valutare diversi parametri che permetteranno di optare per una soluzione in grado di assicurare un funzionamento perfetto, un impatto estetico importante e, soprattutto, un sistema di automazione sicuro e veloce nelle operazioni di apertura e chiusura.

Per questo motivo la scelta dell’azienda a cui rivolgersi per scegliere la porta giusta è di primaria importanza: rivolgersi a professionisti del settore permetterà di selezionare porte realizzate con materiali di qualità, meccanismi di automazione di ultima generazione e, soprattutto, garantirà l’utilizzo di materiali a norma di legge per la massima sicurezza degli utilizzatori.

Speriamo che l’articolo ti sia stato utile, puoi scriverci nei commenti sotto oppure per qualsiasi informazione in merito ai nostri prodotti/servizi puoi scriverci qui, saremo felici di poterti aiutare.

Apri chat
Ciao!
Come possiamo aiutarti?
Vuoi maggiori informazioni oppure effettuare una prenotazione? Scrivici qui: